Il potenziamento cognitivo.

L'uomo ha sempre cercato strategie per diventare più intelligente. Se una volta l'unico modo per migliorare le proprie prestazioni intellettuali era l'esercizio e lo studio, oggi la tecnologia apre nuovi scenari. Alcuni di questi orizzonti potrebbero apparirci auspicabili: non sarebbe desiderabile un mondo in cui fossimo tutti più intelligenti? Ma ci sono anche aspetti etici da prendere in considerazione. Il noto film Limitless ha portato all'attenzione del grande pubblico il potenziamento cognitivo, ispirando un dibattito ancora aperto. Ne parliamo con Andrea Lavazza, ricercatore e giornalista, e membro del direttivo della società italiana di neuroetica (sine)

Ascolta

Read More

Geni, genetica e comportamenti - chi siamo noi

Siamo davvero i nostri geni? Tutto quello che facciamo potrebbe essere determinato dalle istruzioni che codificano la nostra esistenza. Gene è un concetto difficile, scivoloso anche da definire. Ne condividiamo il 98% con lo scimpanzè ma, ancora più sorprendentemente, il 40% con il cavolfiore. Eppure potrebbe sembrare che tutto quello che facciamo sia in fondo il risultato di un determinismo molecolare che non solo ci dice chi siamo ma ci fa essere chi siamo. E il nostro fare, determinerà anche chi dopo di noi verrà, grazie all'epigenetica: una sottile rivincita di stampo lamarkiano. Ne parliamo con Valter Tucci, genetista e direttore del laboratorio di genetica ed epigenetica del comportamento dell'Istituto italiano di tecnologia.

Ascolta

Read More